Blog

Coronavirus e sesso: un vademecum

Coronavirus e sesso: un vademecum

Ecco il vademecum Società Italiana di Contraccezione
1. Il partner più sicuro è qualcuno con cui si vive o si è convissuto prima dell’isolamento.
2. Il bacio può essere la via di trasmissione del Covid-19. Ma niente paura se la coppia ha rispettato le indicazioni della “Fase 1”.
3. Prestare maggiore attenzione all’igiene intima, prima e dopo i rapporti sessuali.
4. Meglio evitare rapporti sessuali o contatti stretti se uno dei due partner è malato o se è risultato positivo al coronavirus. In questo caso seguire le norme generali di isolamento domiciliare.
5. È bene comunque evitare rapporti occasionali non protetti. Ricordando in ogni caso che, sebbene la pillola contraccettiva protegga da gravidanze indesiderate e il preservativo anche da malattie sessualmente trasmissibili, questi due presidi non difendono dal Covid.
6. Il rapporto orale/genitale potrebbe diffondere il Covid-19. Esistono in commercio presidi in lattice usualmente utilizzati come barriera tra la bocca e l’ano o la vagina, efficaci per prevenire infezioni orali, vaginali o anali.
7. Le coppie a distanza possono provare con il sexting, ossia lo scambio di messaggi con contenuti erotici. Fare, però, molta attenzione al rischio revenge porn.
8. Per qualsiasi dubbio fare sempre riferimento al proprio medico o specialista.
 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *